Voce agli editori: storia di successo tra eADV e ilnavigatorecurioso.it

Sono numerosi gli editori che giornalmente scelgono di registrare i loro siti su eADV.it e di utilizzare i servizi offerti. Sono altrettanto numerosi quelli che nel corso di questi anni di crescita e di intensa attività, hanno scelto di guadagnare grazie all'esposizione dei nostri banner e di seguire i nostri consigli su come ottimizzare al meglio i profitti, accordandoci la loro fiducia.

Come Aldo Landolfi, publisher del sito www.ilnavigatorecurioso.it e la cui collaborazione con eADV è cominciata nel Luglio del 2012.



Quando e come nasce il sito ilnavigatorecurioso.it?

«Il progetto editoriale de “Il Navigatore Curioso” nasce nel 2009, con l'intento di rispondere a quelle domande che interpellano l'esistenza dell'uomo: chi siamo, da dove veniamo e dove stiamo andando. L'idea di fondo è di pubblicare gli studi più recenti che cercano di svelare il passato della civiltà umana e quelli che gettano uno sguardo verso il suo futuro, nella convinzione che il presente sia leggibile solo facendo memoria e, contemporaneamente, proiettandosi nel futuro. L'oggetto principale, e decisamente ambizioso, del blog è la ricerca della verità sull'uomo.»

Quali sono gli argomenti principali?

«Il Navigatore Curioso è un'agorà aperta: è possibile leggere le ricerche degli studiosi ortodossi, ma anche trovare spazio per le ipotesi più “esotiche”. Ecco, allora, che è possibile trovare studi di archeologia, storia, astronomia e ambiente, accanto a proposte di confine come la Teoria degli Antichi Astronauti, la ricerca su Atlantide, lo studio dei miti di fondazione delle culture antiche del nostro pianeta e l'influenza dei poteri forti sulla società moderna.»

Come ha conosciuto eADV.it?

«La conoscenza di eADV è arrivata dalla lettura di vari forum sull'argomento delle pubblicità per impression. È sembrato molto corretto corrispondere il pagamento in base al numero di impressioni pubblicate, a prescindere dai click degli utenti.»

Come si è evoluta questa collaborazione nel corso del tempo?

«In linea generale, la pubblicazione dei formati sul blog è rimasta invariata. All'inizio pubblicavamo anche i formati Overlay e Popunder, che poi abbiamo deciso di evitare perché non troppo adatti al layout attuale del blog. In futuro, non escludiamo una nuova implementazione.»

Quali sono le caratteristiche di eADV che maggiormente apprezza?

«L'aspetto che più apprezziamo è la console decisamente snella, chiara e precisa. In genere, i pagamenti sono puntuali e l'assistenza offerta è sempre molto cordiale ed efficace. Direi che siamo soddisfatti. A nostro avviso, eADV rappresenta il circuito pubblicitario italiano più promettente.»


Se vuoi che anche la tua sia una storia di successo, contatta il nostro Team per avere maggiori informazioni e consigli su come ottimizzare al meglio i tuoi profitti. Se invece non sei ancora registrato e vuoi entrare a far parte del circuito di eADV iscriviti qui.

Commenti