venerdì 1 aprile 2016

Come Utilizzare gli Hotspot (Formati Native) sui Siti Responsive

È passato quasi un anno da quando sulla nostra piattaforma sono stati introdotti gli Hotspot, gli annunci Native Advertising di eADV che si adattano perfettamente al contesto e ai contenuti della pagina in cui vengono mostrati senza risultare invasivi.

Siamo sempre attenti a soddisfare le richieste e le necessità dei nostri publishers ed advertisers migliorando costantemente la quantità e la qualità dei servizi offerti: proprio per questa ragione abbiamo appositamente ottimizzato gli Hotspot in modo da renderli automaticamente adattabili alle dimensioni del proprio contenitore, così da poterli utilizzare con semplicità sui siti responsive.


Come fare


Per poter godere dei benefici degli Hotspot all'interno di siti responsive ti basta, in fase di prelevamento del codice, scegliere la dimensione "Responsive".

Nota bene che l'anteprima generata automaticamente è solamente un esempio. In realtà il numero, la dimensione e il formato degli annunci verrà modificato automaticamente in funzione dello spazio disponibile.




A questo punto potrai prelevare il codice ed incollarlo all'interno delle pagine HTML del tuo sito: gli annunci si adatteranno automaticamente al layout della tua pagina.

L'Hotspot è un formato a Performance i cui guadagni maturano in seguito ai click e/o alle conversioni (Lead o Sales) effettuate a seguito dei click sugli annunci. È quindi consigliato inserirlo in posizioni che attraggono e stimolano la curiosità degli utenti, come ad esempio in fondo agli articoli di un magazine o di un blog.

Monetizza il tuo traffico mobile approfittando di questa nuova opportunità: inizia ad utilizzare gli Hotspot nei tuoi siti responsive. Se sei già un editore di eADV potrai già prelevare autonomamente il codice del formato collegandoti a www.eadv.it. Se non sei ancora registrato, puoi farlo subito iscrivendoti a eADV.

Buon lavoro,
Il Team di eADV

Nessun commento:

Posta un commento